Intervista al Team che sviluppa e mantiene AmbiensVR


Techgalaxy.eu è lieto di pubblicare l’intervista fatta al Team di sviluppo di AmbiensVR, software he utilizza la tecnologia VR unico nel suo genere e che tratta vari settori come l’architettura, l’immobiliare e la progettazione. Altra particolarità riguardo ad AmbiensVR è che la startup che dà il nome al progetto è completamente MADE IN ITALY!

SITO WEBPAGINA TWITTERPAGINA FB

 

  • Cosa è AmbiensVR?

AmbiensVR è la realtà di riferimento per il mercato italiano della Realtà Virtuale. Una start up, con basi a Roma e Milano, che ha lanciato soluzioni e tecnologia VR per i progettisti, gli architetti e l’immobiliare. AmbiensVR si rivolge sia ai neofiti (inviando pianta e sezione da un progetto o da un modello 3D verrà realizzato uno showroom interattivo in Realtà Virtuale che potrà essere condiviso con un semplice link) sia a chi lavora già con la modellazione 3D e vuole cimentarsi in autonomia nella realizzazione di progetti in Realtà Virtuale.

 

  • Quando e per quale motivo è nato questo progetto?

AmbiensVR nasce dall’incontro di due amici di vecchia data: Ennio Pirolo e Veronica Vecci. Provenienti da realtà ed esperienze diverse, decidono di portare le interazioni e il coinvolgimento tipiche dei videogiochi in un ambito professionale. Sono principalmente 3 i cluster di clienti (la start up vanta già centinaia di installazioni) a cui si rivolge:

  1. Progettisti: attraverso Ia Realtà Virtuale vengono accompagnati nella fase della comunicazione del proprio lavoro al cliente, una delle fasi più delicate per chi fa questo mestiere;
  2. Produttori: AmbiensVR li aiuta a realizzare Showroom virtuali interattivi dove esporre I propri prodotti giocando con cambi di materiale, disposizione e luce;
  3. Real estate: l’azienda porta il cliente in una nuova dimensione in cui fotografie 360 del reale si mescolano ad una sua possibile evoluzione. Una sola esperienza per esplorare il presente e il futuro di un immobile.

 

(Logo di AmbiensVR)

 

  • Quali sono i punti di forza di questo progetto e quali obiettivi si prefigge?

Il punto di forza principale è la ricerca costante e continua dell’innovazione. AmbiensVR sta rivoluzionando il modo in cui si intende ed utilizza la realtà virtuale e la realtà aumentata.
Per quanto concerne gli obiettivi, vogliamo consolidarci sul territorio italiano e proseguire nella nostra espansione internazionale a partire dalla Spagna dove siamo operativi da circa un anno. Stiamo inoltre riorganizzando la gestione dei nostri servizi attraverso la creazione di microbrand tematici e dedicati ai nostri clienti-target, a partire dagli architetti.

 

  • Cosa secondo voi deve essere migliorato e come cercherete di apportare questi miglioramenti?

Le aree di miglioramento sono quelle accennate qui sopra: AmbiensVR è una startup, cresciuta molto velocemente e che in queste settimane è stata riorganizzata dal punto di vista della proposizione dei nostri prodotti/servizi al fine di ottimizzare e semplificare il nostro offering.

 

  • Avete tratto ispirazione da progetti già esistenti per AmbiensVR?

No, siamo partiti con la nostra idea e stiamo andando avanti per la nostra strada: certamente gettiamo un occhio a quanto accade intorno a noi ma devo dire che avevamo le idee già abbastanza chiare in partenza…

 

  • Da chi è composto attualmente il Team dietro il progetto e che mansioni hanno i membri?

Attualmente la StartUp è composta da risorse strategiche e gestionali come la mia socia Veronica ed io, da risorse tecniche e da consulenti che si occupano di aspetti come il marketing e la comunicazione.

 

(Una parte del Team di AmbiensVR)

  • I risultati ottenuti fino ad ora sono, a vostro avviso, soddisfacenti o vi aspettavate di più?

Per carattere e per spirito non siamo mai contenti! Siamo soddisfatti del lavoro fatto ma ambiamo a crescere ancora molto!

 

  • Dove è possibile seguire lo sviluppo/aggiornamento di AmbiensVR?

Siamo molto attivi a livello di comunicazione. Ambiens è presente sui social, qui:
Facebook: https://www.facebook.com/ambiensvr/
Twitter: https://twitter.com/AmbiensVR
Linkedin: https://www.linkedin.com/company/ambiensvr/
Instagram: https://www.instagram.com/ambiensvr/
Questo il nostro sito: https://www.ambiensvr.com/it/
Abbiamo ovviamente una newsletter, a cui è possibile iscriversi dalla Home del nostro sito

 

  • Quali sono gli strumenti utilizzati per lo sviluppo? Perchè proprio questi?

Lo sviluppo della piattaforma parte da Unity sicuramente per la velocità con cui si possono recuperare informazioni e plugin. Da Unity siamo passati a Unreal e a WebGL per massima qualità da un lato e per massima portabilità dall’altro. In generale la piattaforma si compone di tantissimi moduli e parlare solo di motori grafici sarebbe riduttivo: tra plugin, app e server abbiamo sviluppato software in almeno 7 linguaggi diversi.

 

  • Ci sono progetti “Work in Progress” per il breve e/o lungo periodo?

Al momento stiamo riorganizzando i nostri prodotti/servizi. A partire da ArchToolkit (archtoolkit.com), un plugin per Unity che racchiude tutta la pipeline di rendering in realtime di AmbiensVR. Con questo strumento è possibile importare i tuoi progetti (SketchUp, Revit, 3D Studio Max) e usare tutta la potenza di Unity per creare illuminazione, materiali e scene interattive, trasformandole in delle vere e proprie applicazioni.
Potete vedere qualche esempio sul sito archtoolkit.com. Lì abbiamo preparato una demo WebGL, una PC e una Android, ma le potenzialità sono illimitate, bisogna solo scegliere.

 

(Un’immagine di AmbiensVR in azione)