Battlefield V, requisiti di sistema minimi e consigliati

Battlefield V

Battlefield V è uno sparatutto in prima persona ambientato durante la seconda guerra mondiale.

Il titolo è stato sviluppato da Digital Illusions Creative Entertainment ed è stato pubblicato da Electronic Arts.

Il gioco è disponibile dal 20 novembre 2018 per PlayStation 4, PC e Xbox One.

Battlefield V: la campagna di gioco

Il titolo segue il filone storico, come il suo predecessore Battledield 1. In questo caso, però, ci ritroveremo catapultati nella seconda guerra mondiale.

La campagna del gioco è denominata “Storie di guerra” ed utilizza un sistema molto simile a quello della campagna di Battlefield 1. Il giocatore, infatti, non utilizzerà un solo personaggio per affrontare una campagna lineare, ma si ritroverà al controllo di una moltitudine di personaggi diversi. Essi apparterranno anche a fazioni diverse e ci permetteranno di avere sguardi diversi sul mondo di gioco.

La campagna è formata da quattro storie. Di seguito ve le elenchiamo:

  • Nordlys. Saremo un combattente della resistenza norvegese. Prenderemo parte al sabotaggio del programma nucleare tedesco.
  • Tirailleur. È la storia di un tiratore scelto senegalese ed è ambientata durante la famosa operazione Dragoon.
  • Under No Flag. Vestiremo i panni di Billy Bridger. Esperto di esplosivi e bravo nel derubare banche, egli viene arruolato per prendere parte all’operazione Albumen.
  • The Last Tiger. Parte della campagna rilasciata qualche mese dopo il rilascio del gioco, racconta le vicende di un gruppo di carri armati Tiger (tedeschi) negli ultimi giorni della guerra.

Multigiocatore

La maggior parte delle persone acquista titoli come Battlefield V per il comparto multigiocatore.

In questo capitolo, per la prima volta, è stato rimosso il discusso Premium Pass (presente nella saga sin dal terzo capitolo) e le squadre sono state ridotte da 5 a 4 giocatori.

Potremo selezionare ben 4 classi di personaggi per giocare online:

  • Assalto. Soldati che combattono in prima linea con armi automatiche e semiautomatiche. Dispongono anche di mine anticarro.
  • Medico. Truppe munite di mitragliette per gli scontri ravvicinati. Possono rianimare e curare i propri compagni di squadra. Hanno a disposizione anche delle granate fumogene.
  • Supporto. Armati di mitragliatrici leggere cariche di molti colpi, forniscono fuoco di soppressione, riparano veicoli e riforniscono gli amici con munizioni.
  • Scout. Il loro compito è quello di eliminare i nemici dalla lunga distanza. Non a caso sono armati con potenti fucili di precisione e di razzi segnalatori in grado di rilevare i nemici sulla mappa.

Tutte le mappe di gioco sono ispirate a scenari di battaglia reali. Potremo combattere, ad esempio, nei territori invasi dai tedeschi durante la presa dei Paesi Bassi e del Belgio, potremo ritrovarci in Francia e anche in Germania. Con un recente aggiornamento, inoltre, è stato aggiunto uno scenario ambientato nel pacifico durante la famosa battaglia di Iwo Jima.

Oltre al classico multigiocatore, è presente anche una modalità battle royale denominata “Firestorm“. Essa rappresenta la prima modalità battle royale di sempre nella storia di Battlefield. L’obiettivo, ovviamente, è quello di rimanere l’ultimo giocatore in vita.

Per giocare a Battlefield V su PC, dovrete rispettare i seguenti requisiti di sistema:

Requisiti Minimi Requisiti Consigliati
Sistema operativo Windows 7 / 8 / 10 (64 Bit) Windows 7 / 8 / 10 (64 Bit)
Processore (CPU)
AMD FX 8350 / Intel Core i5 6600K AMD Ryzen 3 1300X / Intel Core i7 4790
Memoria (RAM)
8 GB di RAM 12 GB di RAM
Scheda video NVIDIA GeForce GTX 1050 o 660 / AMD Radeon RX 560 o 7850 NVIDIA GeForce GTX 1060 / AMD Radeon RX 580
DirectX Versione 11 Versione 11
Rete Connessione internet richiesta per giocare il multiplayer Connessione internet richiesta per giocare il multiplayer
Hard Disk 50 GB di spazio disponibile 50 GB di spazio disponibile