Mercato del PC cala nel 2018 registrando un -1,3% nelle vendite

Secondo quanto riportato dai dati preliminari degli analisti di Gartner, il 2018, sarebbe il settimo anno consecutivo in cui è stato registrato il calo per il mercato mondiale dei personal computer.

Le consegne hanno raggiunto la quota di 253 milioni di unità (-1,3% rispetto al 2017). Ad incidere negativamente, spiegano gli esperti, è stata la carenza di processori e le incertezze politiche ed economiche di alcuni Paesi, compresi gli Stati Uniti.

A trainare le vendite, a livello mondiale, è Lenovo che ha commercializzato 58,5 milioni di PC, con un incremento del 6,9% in base annua. HP segue con con 56,3 milioni di unità (+2,1%).