Primo trimestre 2018 sopra le aspettative per Netflix, aumentano valore in Borsa e numero abbonati

Netflix, il colosso della tv in streaming, nel primo trimestre del 2018 ha ricavato 3,7 miliardi di dollari (aumento del 40% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso) e ha raggiunto un utile netto di 290 millioni di dollari (+63% rispetto allo stesso periodo del 2017)

Questo risultato ha superato ampiamente le attese degli analisti, infatti, il numero degli abbonati è salito vertigionsamente ad un totale di 125 milioni, grazie all’aumento di 7,4 milioni di abbonamenti, di cui 5,5 milioni a livello internazionale e 1,9 milioni negli USA.

I grandi risultati, inaspettati, di Netflix hanno fatto innalzare la quotazione in Borsa dell’8% raggiungendo i 333,98 dollari per azione (massimi storici), di conseguenza la capitalizzazione di mercato è arrivata a ben 140 miliardi di dollari.